dalla parte della lampadina.
salviamo la lampadina ad incandescenza.

 

vi chiediamo di aiutarci a capire, a raccogliere dati e informazioni attendibili, a studiare con noi il sistema per salvaguardare quello che non è solo uno strumento d'uso quotidiano, ma anche un perfetto oggetto di design, completo e finito nella sua essenza, rimasto tale e quale dal giorno in cui è stato inventato e poi prodotto.

non vogliamo bloccare la tecnologia, lo sviluppo, la ricerca; vogliamo solo che la strada verso queste mete non discrimini la storia, non faccia della lampadina a incandescenza il capro espiatorio su cui infliggere prese di posizioni commerciali e non ambientali.

[...continua...]
mario nanni progettista