la velocità della luce, il sole

 

2013, cm 90 x 250

 

gesso, inchiostro, olio, neon

 

nel femminile della sera il corpo del sole prende respiro addormentandosi. nel profondo dell’inchiostro blu il giallo del sole annegato in penombra, adagiato in riflessione, che cade velocemente fino a farsi orizzonte, ossificando la notte con poesia in una tessitura fluttuante.

mario nanni progettista